0
19327
The Walking Dead Stagione 1 download ITA 2010 (TORRENT) [Completo] Poster

The Walking Dead Stagione 1 download ITA 2010 (TORRENT) [Completo]

DVDRip | 460 +- MB | 6 Episodi


Download:

Episodio 01 | Episodio 02 | Episodio 03 | Episodio 04 | Episodio 05 | Episodio 06


Mirrors (1):

Episodio 01+02+03+04+05+06


Mirrors (2):

Episodio 01+02


Trailer:


Trama:

Il vice sceriffo Rick Grimes rimane gravemente ferito durante uno scontro a fuoco e cade in coma. Si risveglia in una stanza di ospedale apparentemente abbandonata. Cammina a malapena tra i corridoi dell’edificio ormai deserto e semidistrutto, gridando aiuto e sperando che qualcuno possa sentirlo. Si rende conto che è avvenuto qualcosa di terrificante quando s’imbatte in pozze di sangue e cadaveri squartati. Stremato per la ferita ancora dolorante e stordito dopo il brusco risveglio, cerca una via di fuga.
Sul retro dell’ospedale vede centinaia di morti ammassati, alcuni dei quali già in avanzata decomposizione. Riesce a tornare a casa e scopre che è vuota e in disordine, come se sua moglie Lori e suo figlio Carl avessero preso i vestiti e poche altre cose per fuggire in fretta. In preda alla disperazione e allo sconforto, si siede all’ingresso dell’abitazione e osserva un individuo che cammina per strada. Gli fa cenno per chiamarlo quando vede che un uomo spara al viandante a sangue freddo. Mentre cerca di capire cosa sta succedendo, viene colpito alle spalle da un badile. Si risveglia con le mani e con i piedi legati a un letto nella casa di uno dei vicini.
Morgan e Duane Jones, padre e figlio, vivono nascondendosi nelle case abbandonate e raccontano che hanno dovuto colpire e poi legare Rick Grimes a causa del bendaggio che aveva cominciato a suppurare poiché pensavano che fosse una ferita infetta. Dopo aver capito che la ferita non è infetta, gli spiegano quello che è successo: una pandemia ha sterminato quasi tutti gli esseri umani e ha distrutto ogni traccia di civiltà. La malattia sembra che sia causata da un virus che provoca la morte entro 24 ore dall’infezione e il successivo risveglio del cadavere che diventa così un walker, un morto errante.
Padre e figlio vogliono andare ad Atlanta in Georgia perché, secondo le ultime trasmissioni radio prima del blackout totale, è stata trasformata in un enorme centro di accoglienza e rifugio per i sopravvissuti. Morgan spiega a Rick che l’esercito protegge la città e al CDC si sta studiando una cura per fermare la pandemia. Rick decide perciò di partire verso Atlanta perché è convinto che la sua famiglia possa aver trovato rifugio in città.
I tre vanno alla stazione di polizia dove lavorava Rick per prendere armi e veicoli, in modo da difendersi meglio dai walker e arrivare più facilmente ad Atlanta. Morgan e Duane decidono però di restare e alla fine Rick gli consegna un walkie-talkie per rimanere in contatto.
Mentre è in viaggio Rick usa la ricetrasmittente dell’auto di pattuglia per mettersi in contatto con chiunque possa ascoltarlo. Un gruppo di sopravvissuti che si è accampato lontano dalla città riceve il messaggio ma non è in grado di rispondere. Si scopre così che Lori e Carl sono ancora vivi e che si sono rifugiati all’accampamento.
Rick raggiunge Atlanta e scopre di essere entrato in una città fantasma. All’improvviso vede un elicottero che sta sorvolando i grattacieli e, nel tentativo di seguirlo, finisce circondato da un’orda di walker che hanno ucciso tutti i sopravvissuti e sono riusciti a sfondare il perimetro di protezione militare. All’ultimo momento riesce a rifugiarsi all’interno di un carro armato M1 Abrams abbandonato e pensa che la sua vita sia giunta alla fine, quando dalla ricetrasmittente del carro armato sente una voce che lo prende in giro.